Cuscini con noccioli di ciliegia
Record: fatto a tempo di record per un bambino velocissimo

Cuscini con noccioli di ciliegia

Una delle cose che preferisco è dare nuova vita a materiali destinati allo smaltimento. Meglio ancora se riesco a ricavarne qualcosa di utile.

Per l’ultimo Natale mi sono divertita a creare dei cuscini imbottiti con noccioli di ciliegia, presonalizzandoli in base al destinatario.

I noccioli delle ciliegie hanno il potere di trattenere e rilasciare per un lungo periodo, sia il caldo sia il freddo. In inverno sono utili per scaldare le mani o i piedi,  lenire dolori cervicali, addominali o mal di schiena scaldandolo al microonde alla potenza di 600 W, oppure scaldato in forno o in un tegame alla temperatura di 90°.

Si possono anche usare come borsa del ghiaccio lasciandoli in freezer per almeno 30 minuti.

Per i nostri familiari abbiamo scelto di fare dei gufetti. Con i miei bambini ho scelto un nome per ogni gufo e ci siamo inventati la sua storia  usando delle domande guida: cosa piace fare a questo gufo? A chi assomiglia? ecc…  Abbiamo poi scritto nome e storia sul bigliettino d’auguri.

Chiudi il menu