Comportamento di ordine razionale ai fini di una ricerca e in termini specifici le regole e i principi nella procedura da adottare nella acquisizione della conoscenza per il conseguimento di un’azione efficace. -Wikipedia-

 

metodoTutti abbiamo sperimentato come l’attenzione e la concentrazione influiscano profondamente sui processi di apprendimento. Tutti abbiamo constatato quanto le medesime siano direttamente proporzionali all’interesse che nutriamo per ciò che stiamo facendo. In altre parole, più una cosa ci piace, più ci risulterà facile dedicarci ad essa.
Quando però siamo obbligati ad avere a che fare con qualcosa che non ci interessa (materie scolastiche, lavori, ecc…) ci può venire in aiuto il metodo.
Platone diceva: “Non inducete i ragazzi ad apprendere con la violenza e la severità, ma guidateli invece per mezzo di ciò che li diverte.”
Rendere più “leggero”, “affascinante” un oggetto di studio, cogliere gli aspetti positivi di un lavoro giudicato noioso, affrontare un passo alla volta in maniera progressiva, imparare a riconoscere i propri meriti nel portare qualcosa a termine fanno parte di un metodo positivo, teso alla motivazione e alla crescita personale, che mi piace seguire nelle docenze.